Azienda › Ricerca e Sviluppo

2012: Doodle e Trio ultimi arrivi in casa GGA.

Spirito creativo, attenzione al dettaglio e propensione all’innovazione, hanno spinto GGA ad essere un leader nel componente office. Numerose partecipazioni a Fiere internazionali, pubblicazioni in riviste di settore, press ed eventi,hanno contribuito all’affermazione della leadership. L’estro di designers e l’esperienza della proprietà si fondono in prodotti di alta qualità.

DESIGNER

Il mio nome è John Bennett
www.johnwilliambennett.com

Sono nato a Preston nel 1958, laureato in design di mobili (BA Hons) al Leeds Polytechnic e al Royal College of Art come studi post-laurea (M Des RCA). Nel 1983 mi sono trasferito a Milano per unirmi al CPT (Centro Progetti Tecni). Nel 1988 ho creato un ufficio per il design a Milano e inizio a lavorare con aziende in Italia, Stati Uniti, Giappone, Corea, Cina, Germania e Gran Bretagna. Il mio lavoro è stato esposto in fiere e mostre internazionali ricevendo riconoscimenti internazionali e più volte selezionato per premi come "Compasso d'Oro" e "Design Index".


Il mio nome è Sakura Adachi
www.sakurah.net

Sono nata in Giappone, laureata presso Musashino Art University di Tokyo, specializzata nella lavorazione del legno e al Central Saint Martins College of Art & Design per Master Industrial Design. Sono venuta a Milano nel 2004 per collaborare con alcuni studi di progettazione. Dal 2008, sono una libera professionista che lavora nel settore dei mobili e illuminazione con imprese italiane ed internazionali. Il mio recente lavoro è stato selezionato per il Red Dot Design Award.


Il mio nome è John Walsh
www.made.ie

Sono un designer di mobili e prodotti e proprietario della società di consulenza MADE* a Dublino. Ho lavorato per diverse aziende internazionali di progettazione disegnando una gamma diversificata di prodotti di arredamento e illuminazione per cucina e bagno. I miei disegni hanno vinto diversi premi internazionali di design e, nel 2010 sono stato invitato a giudicare l'iF Product Design Awards. Ho tenuto conferenze in numerose università e preso parte al Consiglio di Istituto di Designers in Irlanda.